COME SI DOCUMENTA IL CRIMINE

Interessante pubblicazione che ha il pregio di osservare la strage di Brescia da un punto di vista inconsueto: quello cinematografico. Oltre all'analisi riferita a come il cinema italiano ha rappresentato il fenomeno fascista, merita attenzione …

RAPPORTO SULLA VIOLENZA FASCISTA IN LOMBARDIA

Fondamentale strumento per capire e comprendere la pericolosità – qualitativa e quantitativa – raggiunta dall'eversione neofascista tra la fine degli anni sessanta e l'inizio dei settanta. La ricerca si delinea lungo le seguenti direttrici: la …

I FORZATI DELL’ORDINE

Il contenuto del testo in questione si ripromette di farci conoscere la situazione – datata 1977 – delle “tante polizie” che il nostro Paese può vantare. All'interno del capitolo 8 (“Spesso la politica è una …

ALMANACCO PCI ’75

Nella consueta pubblicazione annuale a cura del Partito Comunista Italiano, un paragrafo è significativamente intitolato “Trama nera”. All'interno una breve sintesi degli eventi terroristici accaduti nel 1974: “Da Brescia all'Italicus: un anno insanguinato da attentati …

28 MAGGIO 1974. STRAGE FASCISTA A BRESCIA

Il testo ripercorre i principali episodi terroristici attribuiti all’estremismo di destra accaduti nel paese dal 1965 fino al giugno del 1974.. Uscito nell’immediatezza della strage di Piazza della Loggia, il libro si sofferma su alcuni …

CANTI DELLA LOTTA DURA

Dalla quarta di copertina: “Raccolti e curati da uno dei protagonisti della nuova canzone di protesta, i testi qui presentati offrono, oltre ad una documentazione politicamente e storicamente significativa, anche un panorama critico sull'evolversi della …

I TOTALITARISMI DEL NOVECENTO

“Seguendo una tradizione ormai radicata, l'IIS Antonietti di Iseo e l'IIS Marzoli di Palazzolo s/O hanno organizzato durante l'anno scolastico 2007-08, con il fattivo contributo di “Casa della Memoria” e della Fondazione “Luigi Micheletti”, un …