LIBRO

COME SI LEGGE UN GIORNALE

Per leggere il giornale non basta sapere leggere. Come ogni altro mezzo di comunicazione, anche il quotidiano ha le proprie regole, i propri artifici, i propri segreti. Paolo Murialdi ce li illustra pianamente, introducendoci nella complessa organizzazione che “fa” un quotidiano, e chiarendo tutti i legami che più o meno nascostamente esso ha con il potere, economico finanziario politico. Questo libro può insegnare a tutti un modo nuovo di leggere il giornale. Alla strage di Piazza della Loggia viene dedicato un paragrafo (La strage di Brescia) nel quale viene rilevata – tra le altre – anche la censura operata dalla quasi totalità dei mezzi d'informazione nei confronti dei fischi indirizzati dalla folla – nel giorno della celebrazione dei funerali delle vittime – al presidente della repubblica Giovanni Leone.

Editore:

Autore:

Potrebbe interessarti anche...