LIBRO

LE STRAGI: I PROCESSI E LA STORIA

IPOTESI PER UNA INTERPRETAZIONE UNITARIA DELLA "STRATEGIA DELLA TENSIONE" 1969-1974

Interessante pubblicazione che cerca di contestualizzare i diversi fenomeni stragisti verificatisi in Italia tra il '69 ed il '74, cercando di dare di tali episodi una visione – per quanto possibile – unitaria e intelligibile. Anche la strage di Brescia trova spazio all'interno del libro di Speranzoni e Magnoni che dedicano all'eccidio un paragrafo dal titolo “La progressione criminosa che portò alla strage di Piazza della Loggia”, nel quale si ripercorrono gli avvenimenti (attentati, violenze, devastazioni) che generarono il clima indispensabile all'acuirsi dell'eversione neofascista sfociata nella bomba bresciana. Per far questo gli autori ricorrono agli atti giudiziari (sentenze, interrogatori, deposizioni) disponibili alla data di pubblicazione.

Editore:

Autore:

Potrebbe interessarti anche...