LIBRO

LO SPIRITO DI CAINO

LA CHIESA, I CATTOLICI BRESCIANI E LA STRAGE DI PIAZZA LOGGIA

Il libro intende – a distanza di dieci anni – ricostruire il clima di accesa tensione che lacerò il mondo cattolico bresciano. Da una parte la “Chiesa ufficiale”, con l'omelia pronunciata ai funerali dal Vescovo che parla degli ispiratori-esecutori della strage, facendo riferimento ad un generico “spirito di Caino”, dall'altra i gruppi del dissenso cattolico locali che sostengono come la condanna pastorale andasse pronunciata in modo più coraggioso, utilizzando chiaramente il termine “fascista”. Dalla prefazione: “Nessuno può nascondersi quanto sia stato lacerante per la chiesa in Italia e per i cattolici italiani il 1974, che passerà alla storia come l'”anno del divorzio”. Ma nessuno può nascondersi quanto più lo fu per Brescia proprio a causa della strage di piazza Loggia.”.

Editore:

Autore:

Potrebbe interessarti anche...