QUOTIDIANO

L’UNITA’

BARBARA STRAGE FASCISTA. SEI ASSASSINATI A BRESCIA

“Barbara strage fascista. Sei assassinati a Brescia. Il popolo italiano oggi si leva per esigere che siano colpiti esecutori, mandanti, protettori della mostruosa trama  eversiva. Sciopero generale manifestazioni unitarie in tutto il Paese. Una bomba ad alto potenziale è esplosa in mezzo alla folla che partecipava alla manifestazione  indetta dal Comitato unitario antifascista bresciano (PCI, DC, PSI, PSDI, PRI) e dai sindacati – Tra i morti un operaio pensionato e quattro insegnanti del sindacato scuola-CGIL – 94 i feriti, di cui 8 molto gravi e uno in condizioni disperate – Unanime condanna delle forze democratiche in Parlamento – Critiche alle colpe dei governi – I partiti dell'arco costituzionale aderiscono alle odierne manifestazioni – Emozione e sdegno nel Paese. L'appello del PCI – Il documento dei sindacati”.

Editore:

Autore:

Potrebbe interessarti anche...