QUOTIDIANO

LA PROVINCIA

STRAGE A BRESCIA: 6 MORTI E 65 FERITI PER UN CRIMINALE ORDIGNO ESPLOSO DURANTE UN COMIZIO

Strage a Brescia: 6 morti e 65 feriti per un criminale ordigno esploso durante un comizio – Un nuovo folle episodio di violenza politica agghiaccia e sgomenta il popolo italiano – La deflagrazione è avvenuta durante una manifestazione antifascista che stava concludendosi in piazza della Loggia – La bomba a tempo, potentissima, era collocata in un cestino per rifiuti infisso in una colonna dei porticati – Alle 10,30 il dramma mentre stava parlando un sindacalista – Due dei feriti sono gravissimi – Tra i ricoverati anche un operaio cremonese che lavora alla O.M. – Terrore e panico – Drammatiche testimonianze – Una lettera di minacce di “Ordine Nuovo” – Le vittime e i feriti – Scuole chiuse sciopero di 4 ore – Sospetti su 5 giovani.

Editore:

Autore:

Potrebbe interessarti anche...