LIBRO

LA VERITA’ DI UN GENERALE SCOMODO

DAL BANDITISMO SARDO AL CASO SOFFIANTINI

In questo libro autobiografico l’autore racconta avventure, successi, retroscena inediti e anche gelosie e veleni che hanno accompagnato il suo cammino attraverso i misteri d’Italia, in un periodo tormentato della nostra storia. E’ bene ricordare che l’allora capitano Delfino ricoprì – negli anni che vanno dal 1972 al 1977 – il delicato incarico di responsabile del Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Brescia e che grazie a tale ruolo partecipò attivamente alle prime discusse indagini sulla bomba del 28 maggio. Tra le pagine Delfino ricostruisce anche le modalità con le quali ebbe origine l’”Operazione Basilico” che condusse successivamente – attraverso la disponibilità di Gianni Maifredi – al disvelamento delle tentazioni golpiste del gruppo eversivo “M.A.R.-Fumagalli”.
Categoria: BRESCIA (STRAGE DI PIAZZA DELLA LOGGIA)
Numero: B06
Casa Editrice: I.E.T. EDIZIONI (INDUSTRIA EDITORIALE TELEMATICA)
Collana: 
Città: VERONA
Anno e Mese: DICEMBRE 1998   
ISBN: 88-87558-00-0
Argomenti: STRAGE DI BRESCIA  CURCIO RENATO  MAFIA  RIINA SALVATORE  SOFFIANTINI GIUSEPPE
Autore: DELFINO FRANCESCO

Potrebbe interessarti anche...