QUOTIDIANO

LE MONDE

UN ATTENTAT A LA BOMBE FAIT SIX MORTS ET CINQUANTE BLESSES DANS UNE MANIFESTATION ANTIFASCISTE

Mercoledì 29 maggio 1974. A Brescia. Un attentato ha ucciso sei persone e fatto cinquanta feriti durante una manifestazione anti-fascista.Brescia (AFP. UPI) – Una bomba è esplosa nella mattinata di Martedì 28 Maggio, nella piazza centrale di Brescia, durante una manifestazione antifascista organizzata dai sindacati e dai partiti di sinistra. Il bilancio provvisorio di questo attentato è di sei morti e circa cinquanta feriti ricoverati in ospedale. La folla era particolarmente numerosa al momento dell’esplosione dell’ordigno. I sindacati avevano decretato uno sciopero generale per quattro ore in città per consentire ai lavoratori di partecipare alla manifestazione. L’attacco è avvenuto nel mezzo della riunione.

Editore:

Autore:

Potrebbe interessarti anche...