LA STRAGE DEL RAPIDO 904

CATEGORIA: TRENO 904 (STRAGE DI NATALE)

NUMERO: 2616
CASA EDITRICE: LA GAZZETTA DELLO SPORT
COLLANA: STORIA DEI GRANDI SEGRETI D’ITALIA
AUTORE: LOFOCO NICOLA
CITTÀ: MILANO
ANNO E MESE: MARZO 2022
ISBN: 9-772039-596342-10037
ARGOMENTI: RAPIDO 904  MAFIA  TERRORISMO  STRATEGIA DELLA TENSIONE
Il 23 dicembre 1984 un ordigno deflagra a bordo del Rapido 904 Napoli-Milano, provocando la morte di sedici persone. Fu un evento inatteso, rievocante la minaccia stragista e terroristica degli anni passati. Per quella che viene ricordata come la «strage di Natale», in sede processuale sono stati condannati all’ergastolo alcuni esponenti della mafia. Ma persistono molti nodi da sciogliere sul movente e sui veri mandanti dell’eccidio. L’ultimo processo, che vedeva Totò Riina imputato, non si è più svolto a causa della sua morte, lasciando un alone di mistero sulla verità complessiva, ancora oggi tutta da accertare.