L’ORO DI GELLI

STRAGE DI BOLOGNA. L’INCHIESTA SUI MANDANTI. GLADIO E L’ANELLO, FINANZIATI DA LICIO GELLI, INTRATTENEVANO RAPPORTI CON I NAR. IL COVODEI TERRORISTI NERI IN VIA GRADOLI, IN UN APPARTAMENTO RICONDUCIBILE AL SISDE: LO STESSO USATO DALLE BR PER GESTIRE IL SEQUESTRO MORO

CATEGORIA: BOLOGNA (STRAGE ALLA STAZIONE)

NUMERO: 2313
CASA EDITRICE: CASTELVECCHI EDITORE – www.castelvecchieditore.com
COLLANA: STATO D’ECCEZIONE
AUTORE: SCARDOVA ROBERTO
CITTÀ: ROMA
ANNO E MESE: LUGLIO 2020
ISBN: 978-88-3290-015-6
ARGOMENTI: STAZIONE BOLOGNA  GELLI LICIO  P2  ANELLO  GLADIO  NAR  NUCLEI ARMATI RIVOLUZIONARI  GRADOLI  MORO ALDO  SISDE  BRIGATE ROSSE  CAVALLINI GILBERTO  PICCIAFUOCO SERGIO  MAGGI CARLO MARIA  ORDINE NUOVO