TRAVOLTI DALL’ALTA VORACITA’

LABORATORIO PER LA DEMOCRAZIA DI TORINO

CATEGORIA: TAV (TRENI ALTA VELOCITA’)

NUMERO: 3200
CASA EDITRICE: ODRADEK EDIZIONI – https://www.odradek.it/Schedelibri/TAV.html
COLLANA: LE RIVISTE
A CURA DI: CANCELLI CLAUDIO – SERGI GIUSEPPE – ZUCCHETTI MASSIMO – 
CITTÀ: ROMA
ANNO E MESE: FEBBRAIO 2006
ISBN: 88-86973-76-4
ARGOMENTI: VAL DI SUSA  TORINO  ALTA VELOCITA’
Bene fanno i cittadini della Val di Susa a difendere il loro “giardino”, per il bene e la salute di tutti, perché la loro azione non ha nulla di localistico. Anzi, come si può vedere da questo libro, cogliendo il “limite interno” di questa “grande opera” – un investimento faraonico per un ritorno economico impossibile – permettono a tutto il paese di ragionare sul carattere “privatistico” di una decisione folle che impegna la spesa del denaro pubblico.
Bene hanno fatto gli autori di questo libro a denunciare il mostro, dopo averlo sezionato da valenti periti settori. Confermando il ruolo che vanno assumendo sempre più spesso gli intellettuali scientifici: quello di chi dice cose scomode semplicemente esponendo i fatti, perché ciò distrugge il velo ideologico che maschera robusti e voracissimi, quanto inconfessabili, interessi economici. Bene fa, ovviamente, Odradek a pubblicare questo libro. Mettendo ancora una volta a disposizione di chi si batte per un mondo meno ottuso ed egoistico gli strumenti informativi per sostenere gli “ideali” (o, più debolmente ancora, i “desideri”) con una robusta iniezione di argomenti scientificamente fondati. Male fanno, altrettanto ovviamente, i partiti politici a non cogliere il dato che sale dalla protesta popolare e dal mondo scientifico. Rendendo così evidente che all’interno della coalizione intenzionata a sfrattare Berlusconi sono insediati, e in posizioni di forza, poteri e interessi contigui a quelli del governo attuale. Non è una sorpresa, ma è una constatazione che getta una luce sinistra sul conflitto sociale – e la sua gestione – nei prossimi anni.