QUOTIDIANO

AVVENIRE

BOMBA FASCISTA: STRAGE A BRESCIA

Bomba fascista: strage a Brescia – Sei morti e decine di feriti in un criminale attentato – Difendere la libertà e la pace – L’ordigno è esploso durante un comizio unitario contro il terrorismo di destra. Si cercano due giovani fuggiti poco prima dello scoppio. Parlano I feriti: “Bisogna punire I mandanti”. L’intera città si è prodigata nell’opera di soccorso –  Paolo VI: Cieca violenza – Estrema e intransigente durezza. Taviani: contro I tentativi di risorgente fascismo. La democrazia sarà difesa . Gli altri interventi in parlamento – Sciopero di protesta. Oggi per quattro ore. Comizio a Roma. Sdegno dei lavoratori – Altri servizi sull’atroce eccidio.

Editore:

Autore:

Potrebbe interessarti anche...