QUOTIDIANO

L’UNITA’

UN SOLENNE IMPEGNO DI POPOLO

"Un solenne impegno di popolo contro l'infame trama fascista e per il rinnovamento  democratico. A Brescia seicentomila persone hanno dato l'estremo saluto alle vittime della strage. Numerose delegazioni operaie dai principali centri del paese – Un immenso corteo è sfilato per ore e ore nella città – I discorsi degli esponenti sindacali e politici – Lama a nome della Federazione sindacale: il passato non tornerà – L'omaggio del Presidente Leone – Presenti le rappresentanze delle forze politiche, democratiche e antifasciste – Salda garanzia – I discorsi dei rappresentanti democratici – Le delegazioni presenti in piazza della Loggia – Imponente mobilitazione antifascista nel Paese – Dalle indagini primi elementi importanti: il tritolo di Rieti lo stesso della strage? L'attenzione degli inquirenti puntata sui legami fra il "commando" sgominato e i fascisti bresciani. Forti somme a disposizione dei terroristi. Indicazioni sui finanziatori della vasta organizzazione eversiva. Promossi i carabinieri che hanno affrontato i criminali – Carlo Fumagalli, il capo del MAR, interrogato dai magistrati che indagano sull’eccidio di piazza della Loggia a Brescia”.

Editore:

Autore:

Potrebbe interessarti anche...