ALDO MORO E’ VIVO

UN UOMO POPOLARE E NON POPULISTA NELLA TESTIMONIANZA DEL SUO AMATO ASSISTENTE FRANCO TRITTO

CATEGORIA: MORO ALDO (SEQUESTRO DI)

NUMERO: 120PDF

CASA EDITRICE: EDIZIONI PONTE SISTO – www.edizionipontesisto.it/collane/ombre/aldo-moro-e-vivo/
COLLANA: OMBRE
AUTORE: MARINO RAFFAELE – MORO MARIA FIDA/MORO LUCA (PREFAZIONE) – TABACCI BRUNO (POSTFAZIONE)
CITTÀ: ROMA
ANNO E MESE: APRILE 2018
ISBN: 978-88-99290-46-7
ARGOMENTI: MORO ALDO  POLITICA  DEMOCRAZIA CRISTIANA  SCUOLA  UNIVERSITA’  LOTTA ARMATA  BRIGATE ROSSE

«Aldo Moro non può essere semplicemente ricordato, va vissuto nel futuro, perché ha ancora tante, ma tante cose da dire al nostro Paese». E’ racchiuso in queste parole di Franco Tritto, assistente di Moro alla cattedra di Istituzioni di diritto penale, il senso dell’opera “Aldo Moro è vivo”. L’autore Raffaele Marino, allievo proprio del prof. Tritto durante i suoi studi universitari, intende con questo saggio superare la retorica di via Fani e via Caetani per proporre un ricordo di Aldo Moro vivo rivissuto attraverso la testimonianza di Franco Tritto. Amico oltre che collaboratore di Moro, Tritto fu la persona che ricevette la telefonata dei brigatisti nella quale si annunciava il triste destino del Presi- dente Dc. Il resto della sua vita fu dedicato a testi- moniare l’insegnamento del suo Maestro, Aldo Moro. Ed è così che Marino ha deciso di tramandare questa grande testimonianza nella sua opera, ar- ricchendola con i racconti degli allievi che, come lui, hanno avuto la possibilità di conoscere l’inse- gnamento di Moro. Un uomo, un professore e un politico sempre attento ai giovani. E il cui pensiero è oggi più che mai attuale.