FILMATO

I GIORNI DI BRESCIA

Il documento filmato comincia con il sonoro del discorso di Franco Castrezzati mentre sullo schermo compaiono le fotografie scattate poco prima dell’inizio della manifestazione antifascista del 28 maggio 1974. Dal momento dello scoppio si susseguono invece le riproduzioni fotografiche della carneficina appena perpetrata. Il restante girato scorre su di un doppio filo conduttore: il primo costituito dalle immagini delle manifestazioni che a Brescia si sono svolte fino al 31 maggio giorno dei funerali, quello successivo ha quale riferimento principale il discorso pronunciato da Luciano Lama a Roma, quale oratore ufficiale dello sciopero indetto per manifestare contro il terrorismo eversivo neofascista. “Passano” anche le immagini delle tante (Milano, Bologna, Napoli) manifestazioni svoltesi il giorno successivo all’eccidio in tutta Italia. Fondamentali le testimonianze “bresciane” che ci presentano diversi degli aspetti che la città visse: dai comizi tenuti all’interno dei luoghi di lavoro, alla partecipazione popolare per rendere omaggio ai Caduti, alla sfilata ininterrotta delle tante delegazioni sul luogo dello scoppio, ai cortei di protesta per le vie della città, ai volti delle autorità presenti in piazza il giorno della celebrazione delle esequie.

Editore:

Autore:

Potrebbe interessarti anche...