TESI

PIAZZA DELLA LOGGIA

UNA LETTURA CRITICA DEI GIORNALI

Tesi di laurea in Scienze umanistiche per la comunicazione di Mattia Ciccarelli – relatrice Prof.ssa Daniela Saresella – anno accademico 2006-2007. “Il lavoro copre tre giorni: il 28 maggio, giorno della strage, il 29 maggio e il primo giugno, data successiva ai funerali delle prime sei vittime dell’eccidio. Per quanto riguarda il 28 maggio ho analizzato le edizioni straordinarie di quotidiani locali “Giornale di Brescia” e “Bresciaoggi”, oltre a quella del quotidiano milanese “Corriere d’Informazione”. Per il 29 maggio ho preso in considerazione gli articoli di fondo dei principali quotidiani nazionali”. Per il primo giugno “le principali fonti sono due quotidiani della sinistra extraparlamentare”. Questo il sommario della ricerca: 1) Quadro Storico: 1.1 – La politica italiana negli anni sessanta e settanta, 1.2 – Il neofascismo e il caso bresciano; 2) Una lettura critica dei giornali: 2.1 – 28 maggio 1974: una giornata scura e nuvolosa, 2.2 – La Piazza e la Stampa. Disponibile presso Casa della Memoria.

Editore:

Autore:

Potrebbe interessarti anche...